Scuola civica diritti e partecipazione in sanità – TDM


scuola-TDM

Cittadinanzattiva – il Tribunale per i diritti del malato da il via alla Scuola civica di alta formazione. Diritti e partecipazione in sanità, una iniziativa nata per mettere a disposizione la sensibilità, le competenze, le esperienze maturate nell’organizzazione in una storia di tutela dei diritti e di partecipazione lunga quasi 40 anni.

La Scuola, con il contributo di tutti coloro che si uniranno alla sua community, vuole essere un ambiente formativo che, rilanciando un dialogo e un confronto tra i diversi attori del mondo della salute, produca cambiamenti reali negli individui e nelle organizzazioni coerenti con una visione della Sanità capace di garantire il rispetto dei diritti e un uso appropriato di tutte le risorse, economiche, umane e strumentali; un Servizio Sanitario capace di riconoscere ai cittadini il ruolo di attori di una politica pubblica.

Saranno attivati a settembre quattro percorsi brevi, dedicati a temi e questioni centrali per la sanità oggi: la sostenibilità, gli acquisti, il coinvolgimento di cittadini e pazienti e la comunicazione tra sistema sanitario e cittadini.

Tutte le informazioni utili sulla Scuola, sulle sue caratteristiche distintive e sulle modalità per iscriversi ai corsi sono riportate sul sito web dedicato  www.scuolacivica.it o scrivere a segreteria@scuolacivica.it. Sono già aperte le iscrizioni ai primi due Corsi, con numero di posti limitato.