L’Associazione Italiana Ingegneri Clinici

L’Associazione Italiana Ingegneri Clinici, fondata a Milano nel 1993, ha lo scopo istituzionale di tutelare la figura dell’Ingegnere Clinico contribuendo a diffondere i Servizi di Ingegneria Clinica all’interno delle aziende sanitarie come elemento di governo delle Tecnologie Biomediche.

Associazione Italiana Ingegneri Clinici

L’Associazione negli ultimi anni è fortemente cresciuta non solo in termini di numero degli iscritti (530 al novembre 2009), ma anche come visibilità esterna, come testimoniano i numerosi eventi cui l’AIIC è chiamata a partecipare.

Il Consiglio Direttivo, rinnovato nel 2007, ha raccolto il testimone dell’ormai più che decennale storia dell’Associazione proponendo un programma finalizzato al rafforzamento dei contatti istituzionali, l’inizializzazione dei rapporti con i colleghi europei, le partnership con il mondo accademico, la promozione dell’immagine e della formazione degli Ingegneri Clinici.

Ritenendo fondamentale il coinvolgimento dei Soci in questo lavoro, si stanno promuovendo iniziative sistematiche di organizzazione degli incontri dei Soci per area e di consolidamento delle funzioni di servizio, quali il potenziamento del sito Internet ed il consolidamento del servizio di segreteria centralizzata.

In questa sezione del sito è possibile consultare tutte le informazioni generali riguardanti l’Associazione quali lo statuto, la modalità e le condizioni di iscrizione, la composizione degli Organi dell’Associazione, i riferimenti dei diversi referenti regionali, etc.

Sono, inoltre, disponibili, con accesso riservato ai soli soci, tutti i verbali del Consiglio Direttivo.

Allegati